iOS: Problema con iMessage. Fix in arrivo con iOs 7.1.2?

Un bel problema iMessage per tutti quelli che decidono di switchare ad un terminale Android o Windows Phone, dopo aver utilizzato iPhone:

 

iMessage di Apple consente l’invio di messaggi in forma gratuita tra utenti Apple, tra dispositivi come iPhone, iPad ed ora con Mavericks anche tra Mac. Il sistema si basa sull’identificazione del mittente e del destinatario, attraverso la configurazione di iMessage stesso.

 

Il problema sorge quando un utente iPhone cambia ecosistema e smartphone, passando per esempio ad un Android o a un Windows Phone senza cambiare il numero di telefono. In questo caso, il servizio iMessage continua a riconoscere il numero come collegato ad un utenza iPhone. Questo impedisce il corretto invio del messaggio, in quanto l’invio dello stesso viene gestito come se si trattasse di un iMessage e non un messaggio di Testo semplice.

 

Il suggerimento di Apple, in attesa di un fix definitivo, è quello di disattivare iMessage sul proprio iPhone e disabilitare il numero di cellulare ad esso collegato, prima di cambiare dispositivo.

 

(dovete andare in Impostazioni –> Messaggi –> e disattivare iMessage)

 

Ma ahimè spesso questo non basta, in quanto eseguire correttamente la procedura potrebbe non bastare ad eliminare dai server di Apple il numero collegato ad iMessage.

 

Per ora Apple non ha comunicato una data ufficiale per la soluzione definitiva a questo Bug. Attendiamo iOs 7.1.2, sperando in un bugfix definitvo per questo problema.

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.